La competitività stimola, la cooperazione rafforza e la solidarietà unisce

Tag Archives: Unconventional Constitution

Dal sito del comune di Vicenza .

Presentazione  del progetto
ll  progetto “Un-conventional Constitution” offre ai ragazzi, dai 15 ai 30 anni,  l’opportunità di  approfondire e studiare in termini comparativi le Costituzioni  d’Italia, America, Cina e la Carta  europea dei diritti dell’uomo e di partecipare ad una competizione che premia i migliori lavori  realizzati con un viaggio gratuito di 4 giorni a Strasburgo e a Linea Maginot.
Nel  progetto sono coinvolte le scuole  superiori di Vicenza e i ragazzi vengono seguiti da otto giovani volontari, diplomati o  laureati, che  fanno loro da tutor e li aiutano ad individuare i tratti  fondamentali, le implicazioni e le contraddizioni che caratterizzano  queste carte costituzionali secondo temi specifici e tramite  linguaggi artistici e creativi.
Un’occasione,  quindi, per confrontarsi in modo originale e in un’ottica globale.  Tutto questo permetterà ai giovani partecipanti di gettare uno  sguardo nuovo sul mondo e l’attualità che li circonda, instaurando  così un confronto non solo europeo sulle buone prassi in merito alle  tematiche trattate durante il progetto e restituendo sotto forma di  proposta progettuale il punto di vista dei giovani del territorio.

Obiettivi  del progetto

  1. Sviluppare      ed accrescere nei giovani la consapevolezza della propria condizione  di cittadini, italiani ed europei, attraverso una rilettura      dell’identità nazionale in rapporto all’Europa ed ai processi  di globalizzazione ed interdipendenza socio-economica;
  2.     presa di coscienza facilitata dall’utilizzo di mezzi di comunicazione, tecnologie e linguaggi artistici più vicini al mondo dei giovani,      sul significato della cittadinanza europea e globale e dei diritti e doveri ad essa connessi;
  3.     sviluppare      una nuova sensibilità verso mondi, culture e politiche differenti      che incoraggi la partecipazione attiva e la collaborazione con le      reti attivate sul territorio.

Destinatari

Il progetto è aperto a tutti i giovani dai 15 ai 30 anni residenti nel Comune di Vicenza o che frequentano istituti superiori di Vicenza.  Il  lavoro può essere svolto singolarmente o in gruppo con un massimo di  4 persone.

Tempistiche
Entro  il 15 ottobre 2012: invio  della scheda  di adesione al bando all’indirizzo e-mail unconventionalconstitution@gmail.com

Entro  il 21 gennaio 2013:  trasmissione  del progetto elaborato (in  gruppo o singolarmente) all’indirizzo e-mail unconventionalconstitution@gmail.com

Se  le dimensioni del file saranno superiori a quelle consentite  dall’account, ce ne sarà disponibile uno dropbox da  concordare via mail o eventualmente contattando il tutor di  riferimento.

Aree  tematiche del progetto

Ai partecipanti viene richiesto di elaborare le loro idee attraverso i temi o sotto-temi sottoelencati, ma se durante il percorso di      formazione verranno individuate tematiche diverse, si potrà      concordare con i responsabili e i tutor di riferimento un possibile      cambiamento alla scaletta qui proposta.
1)  Partecipazione e democrazia
a)  Partiti e Associazioni
b)  Il concetto di Democrazia
c)  Cittadinanza attiva e consapevole
2)  Pace e diritti umani
a)  Diritti inviolabili e Libertà Fondamentali
b)  Pace e Guerra
c)  Giustizia e Legalità
3)  Integrazione Sociale
a)  La tutela delle Minoranze
b)  Pari Opportunità
c)  Multiculturalità
4)  Welfare
a)  Istruzione e ricerca
b)  Lavoro e Sviluppo
c)  Ambiente e Cultura
5)  Solidarietà e Volontariato
a)  Cittadinanza Globale
b)  Cooperazione allo Sviluppo
c)      Volontariato

Criteri di valutazione della commissione esaminatrice

Gli  elaborati verranno valutati da una giuria composta da membri di  istituzioni pubbliche e associazioni. I criteri per la selezione si  baseranno sull’originalità dell’elaborato, l’attinenza con  l’argomento scelto e la capacità di individuare gli elementi più  caratterizzanti della tematica scelta, dimostrando di essere in grado  di valutarli sia in modo critico che propositivo. La commissione si  riserva il diritto di scegliere i migliori lavori in base al gusto  artistico e alle capacità dimostrate nell’elaborazione del lavoro.  Per la valutazione degli elaborati visivi (foto, video, etc) o  creativi (danza, musica, etc) sarà necessario presentare anche un  elaborato scritto di 500-800 parole che spieghi l’interpretazione  data all’argomento scelto. Eventuali modifiche delle suddette  disposizioni verranno tempestivamente comunicate.
Premio
Al  primo elaborato classificato viene assegnato un viaggio gratuito di 4  giorni a Strasburgo e a Linea Maginot.  Il viaggio è per tutti i componenti del gruppo o per il singolo  vincitore.

Informazioni
mfardin@comune.vicenza.it – unconventionalconstitution@gmail.com

https://www.facebook.com/UnconventionalConstitutionVicenza

http://unconventionalconstitution.wordpress.com/

http://www.comune.vicenza.it/uffici/dipserv/istruzione/giovani/unconventionalconstitution.php